Prezzemolo

Prezzemolo

Il prezzemolo comune è una pianta aromatica ricca di proprietà, profumata e saporita – ben nota in cucina da secoli. Parte della famiglia delle Ombrellifere, questa pianta è tipica dell’ambiente Mediterraneo dove il clima è mite e la crescita è favorita dal sole. In Italia è molto alto il consumo di prezzemolo (il proverbio lo vuole dappertutto), adoperato per rendere più saporiti primi e secondi piatti e, da tempo viene anche utilizzato come ingrediente di salse o succhi dal potere detossinante (detox).

Le proprietà del prezzemolo

Grazie alla ricchezza di vitamine (C, A, K) e alla presenza di acido folico e altre vitamine del gruppo B, il prezzemolo è ben noto per le sue funzioni benefiche sull’organismo. Vanta anche la presenza di minerali tra cui ferro, calcio e potassio, che agiscono positivamente sulle funzioni del fegato per la depurazione dell’organismo. È anche di una pianta diuretica che aiuta nei casi di ritenzione idrica, e possiede caratteristiche antinfiammatorie.
Il prezzemolo possiede anche proprietà utili per tenere sotto controllo la pressione arteriosa e la glicemia (per la prevenzione del diabete tipo 2).
Ricco di sostanze antiossidanti come i flavonoidi, il prezzemolo contrasta l’azione dei radicali liberi in funzione anti-età, ed essendo ricco di beta-carotene, è spesso indicato per la salute della pelle e degli occhi.
Viene assunto tramite l’alimentazione ma anche tramite oli essenziali, infusi e decotti di prezzemolo. Utilizzato a crudo aiuta la digestione e può contrastare l’anemia grazie alla presenza del ferro, per questo spesso è aggiunto a fine cottura, per mantenere intatte le sue proprietà, in particolare la vitamina C che è sensibile agli sbalzi di temperatura.

Conservazione del prezzemolo

Le foglie si possono raccogliere e surgelare fresche, oppure essiccare. In questo caso, si devono tenere all’aria aperta per alcuni giorni e poi metterle in un barattolo di vetro per adoperarle al bisogno.

Il prezzemolo nell’estetica

Con le foglie di prezzemolo si può realizzare un infuso che può rendere più morbidi e lucenti i capelli, sostituendolo all’acqua nell’ultimo risciacquo. Inoltre, l’infuso si può adoperare come tonico per il viso e il collo, con proprietà di purificazione e astringenti. Per prepararlo si deve usare un piccolo mazzetto di prezzemolo, tagliarle in piccoli pezzi le foglie e gli steli, mettete tutto in acqua bollente lasciando in infusione per 5-10 minuti. Va poi filtrato, aggiungendo del succo di limone – soprattutto per chi desidera adoperarlo anche come bevanda detox.

Il prezzemolo in cucina

Del prezzemolo si utilizzano le foglie raccolte fresche durante tutto il periodo vegetativo. In cucina si può dire che va usato ovunque. Difatti viene tritato finemente e va ad insaporire antipasti, carni, primi piatti, pesce, salse etc. Normalmente nei piatti caldi va aggiunto a fine cottura, meglio evitarne l’essicazione per l’uso in cucina (per non perderne le proprietà) mentre può andar bene la congelazione.

LA RICETTA – PENNETTE AL PREZZEMOLO
Ingredienti per 4 persone
• 320 g di pennette
• 80 g di prezzemolo tritato
• 60 grammi di formaggio pecorino grattugiato
• 30 g di burro
• due spicchi d’aglio e sale

Preparazione

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, nel frattempo fate soffriggere il burro in un pentolino con due spicchi d’aglio sbucciati. Quando saranno dorati toglieteli, mettete il prezzemolo tritato e fate insaporire per qualche minuto. Quando la pasta è cotta scolatela, versate la salsa e il formaggio grattugiato. Servite.

I Nostri Contatti

indirizzo

FIORIDELLEDOLOMITI
Via Fratte, 1 - 38057 Pergine Valsugana (TN)

Orari

Lun-Ven: 08:00-12:00/14:00-18:00
Sab: 08.00-12.00
Domenica: Chiuso

Contatti

tel. +39 0461.532094
fax. +39 0461.531747
info@fioridelledolomiti.it

indirizzo

FIORIDELLEDOLOMITI
Località Ischia, Romagnano (TN)

Orari

Lun-Ven: 08:00-12:00/14:00–18:00
Sabato – Domenica chiuso

Contatti

tel. +39 0461.347046
fax. +39 0461.347368
info@fioridelledolomiti.it