Piante tappezzanti

Piante tappezzanti

I vantaggi delle classiche piante tappezzanti:

  • In teoria, una volta che le piante tappezzanti si sono ben assestate, nessuna erbaccia potrebbe passarvi attraverso.
  • Un altro vantaggio è che la temperatura del terreno sotto lo strato delle piante resta più regolare, il che è ottimale per le radici di ogni tipo di pianta.
  • La ritenzione di umidità nel terreno sotto le piante tappezzanti è spesso una condizione migliore perché così l’acqua non evapora troppo in fretta. Il che riduce anche il bisogno di acqua.
  • Puoi anche lasciare che le piante bulbose e tuberose si sviluppino spontaneamente sotto le basse piante tappezzanti, il che arricchirà il giardino
  • Le piante tappezzanti non devono per forza consistere in perenni. Esistono abbastanza arbusti bassi e conifere che forniscono una eccellente copertura del suolo. La maggior parte delle piante tappezzanti teoricamente non richiede alcuna cura. Ovviamente hanno bisogno di cibo e acqua, ma spesso non hanno bisogno di nulla più.
  • Di tanto in tanto dovrai potare varietà particolarmente rigogliose. Esistono diverse varietà di sempreverdi che possono anche fiorire vigorosamente.

Possibilità per angoli assolati:

  • Acaena buchananii
  • Phlox subulata (flox muschiato) rosa/bianco/porpora/blu/rosso
  • Sagina subulata (saggina subulata)
  • Sedum album (borracina acre)
  • Sedum spathulifolium (sedum a spatola)

Possibilità per angoli ombreggiati:

  • Ajuga reptans (bugola)
  • Arabis procurrens (arabetta)
  • Convallaria majalis (mughetto)
  • Epimedium x rubrum (epimedio rosso)
  • Saxifraga cuneifolia (sassifraga a foglia cuneata)
  • Tiarella cordifolia
  • Waldsteinia ternata

Alternative per il prato

Vaste aree della terra sono coperte di varietà di piccole piante, dove l’erba primeggia (pampas, praterie). Quello che dobbiamo fare con i nostri prati è creare una vegetazione estremamente omogenea, rapportata alla natura. Un prato mescolato spesso consiste in non più di quattro varietà di erba, e niente altro è permesso che cresca qui. La natura si batterà per correggere questo aspetto. La battaglia contro le erbacce in un prato  non finisce mai. L’erba è un ottimo tappezzante su cui poter camminare, ma è molto difficile da lavorare. Di tutte le piante tappezzanti , l’erba è la più resistente per i lavori pesanti. I prati per giocare o per fare sport sono i più resistenti. Valide alternative possono essere la camomilla (Chamaemelum nobile ‘Treneague’), il timo (Thymus), la Cotula squalida o l’alone della Nuova Zelanda (Acaena novae-zelandiae), ma non sono così forti da resistere ad un intenso e regolare traffico di piedi. Il timo rilascia un meraviglioso profumo, quando ci si cammina sopra. Ed anche il muschio non è molto consigliato.

I Nostri Contatti

indirizzo

FIORIDELLEDOLOMITI
Via Fratte, 1 - 38057 Pergine Valsugana (TN)

Orari

Lun-Ven: 08:00-12:00/14:00-18:00
Sab: 08.00-12.00
Domenica: Chiuso

Contatti

tel. +39 0461.532094
fax. +39 0461.531747
info@fioridelledolomiti.it

indirizzo

FIORIDELLEDOLOMITI
Località Ischia, Romagnano (TN)

Orari

Lun-Ven: 08:00-12:00/14:00–18:00
Sabato – Domenica chiuso

Contatti

tel. +39 0461.347046
fax. +39 0461.347368
info@fioridelledolomiti.it