Piante acquatiche

Piante acquatiche

L’azienda Fiori delle Dolomiti di Pergine Valsugana, in provincia di Trento, coltiva e vende piante acquatiche di diverse tipologie, come piante galleggianti e piante ossigenanti.

Non c’è dubbio: l’acqua rende un giardino ancora più attraente! Un laghetto, una palude, un piccolo fiume o un oggetto con acqua aggiunge un elemento vitale ad ogni giardino. Un laghetto fa sembrare un giardino più spazioso e porta con sé altra vita. Gli uccelli possono fare il bagno e anche le rane, i rospi e le lucertole sono attirati dall’acqua. Crea uno stagno in un angolo paludoso. Piccole creature troveranno riparo tra le piante da cui potranno facilmente saltare dentro e fuori dall’acqua.

Per gli altri animali (ricci, uccelli, api) una rivetta inclinata è l’ideale come zona di abbeveraggio.

Le piante acquatiche non sono molto comuni perché crescono in acqua o in ambienti molto umidi. Ci sono anche piante palustri e da sponda che preferiscono terreni che sono costantemente bagnati e possono addirittura stare in acqua poco profonde.

Tra l’umido e il bagnato

Molte piante da giardino amano un terreno costantemente bagnato. Queste sono piante per aree abbastanza bagnate all’interno di un giardino, ma non così zuppe da non poterci camminare sopra a piedi asciutti. Se però il terreno è addirittura fradicio, diventa il luogo perfetto per le vere piante palustri.

In natura questa transizione è abbastanza graduale, ma in un giardino spesso vi è una netta distinzione tra una zona secca e una bagnata, spesso creata da un telo impermeabile o da qualche altro strato sigillante che tiene l’acqua nello stagno o in un ruscello artificiale. Quindi, se stai creando un laghetto con un angolo paludoso, devi far sì che il passaggio avvenga attraverso un’attenta selezione di piante: dalle piante da giardino per terreni secchi passando a quelle palustri e da sponda.

Le piante con il fogliame simile ai fili d’erba vanno particolarmente bene con le piante acquatiche.

Tieni presente che è essenziale non introdurre mai piante selvatiche nel tuo laghetto perché esiste un alto rischio che qualcosa possa andare storto. Molte piante acquatiche autoctone sono protette; utilizza quindi solo piante coltivate e leggi sempre il cartellino apposto ad ogni pianta prima di ogni acquisto così saprai precisamente di che cosa quella pianta avrà bisogno, visto che ogni varietà può avere bisogno di trattamenti diversi.

I Nostri Contatti

indirizzo

FIORIDELLEDOLOMITI
Via Fratte, 1 - 38057 Pergine Valsugana (TN)

Orari

Lun-Ven: 08:00-12:00/14:00-18:00
Sab: 08.00-12.00
Domenica: Chiuso

Contatti

tel. +39 0461.532094
fax. +39 0461.531747
info@fioridelledolomiti.it

indirizzo

FIORIDELLEDOLOMITI
Località Ischia, Romagnano (TN)

Orari

Lun-Ven: 08:00-12:00/14:00–18:00
Sabato – Domenica chiuso

Contatti

tel. +39 0461.347046
fax. +39 0461.347368
info@fioridelledolomiti.it